Clearcell Web Design www.clearcell.co.uk
Registrazione Clearcell Web Design www.clearcell.co.uk
 
DOLORE AL GOMITO
Riduci

Dolore al gomito…mai toccato una racchetta

La patologia più comune è l’epicondilite, definita, appunto, comunemente “gomito del tennista”, intesa come l’infiammazione dei tendini dei muscoli dell’avambraccio nella sede di inserzione esterna all’articolazione. Essa infatti è spesso legata all’attività sportiva che si compie come per esempio il tennis, o essere altrimenti legata all’attività lavorativa svolta dalla persona; accade infatti che categorie professionali quali l’odontotecnico, il dentista, l’operaio in genere e l’impiegata che usa molto il mouse del computer possono soffrire di epicondilite. Altra patologia del gomito può essere l’epitrocleite, in genere definita “gomito del golfista”, ma che coinvolge spesso anche chi non ha mai toccato una mazza da golf; spesso tale dolore che coinvolge i tendini dell’avambraccio che hanno sede questa volta nella parte interna del gomito, interessa quelle categorie che per lavoro usano molto le mani con un sovraccarico muscolare per spostare oggetti pesanti in modo ripetuto. Possibile causa di dolori al gomito può essere quella da osteoartrite (fase acuta dell’osteoartrosi) con possibili formazioni di conflitti anatomici con le componenti nervose passanti per l’articolazione stessa, che potranno dar vita anche a formicolii e dolenzie irradiate sino alle dita della mano.

L’osteopata compirà un esame obiettivo del gomito; questa articolazione potrà avere conformazioni più in varismo o più in valgismo, e predisporre al tipo di patologia riferita dalla persona. Se a tale condizione anatomica di base, durante l’esame clinico della postura, risulterà una spalla intraruotata, la persona presenterà una condizione ideale per alimentare, per esempio, quella epicondilite di cui soffre. Infatti in osteopatia si considera l’articolazione della spalla come il regista e la componente anatomica mano – gomito come gli attori; una simpatica metafora che spiega come la spalla può influenzare negativamente la funzione del gomito e della mano. Un dolore al braccio e al gomito può inoltre nascondere una causa compressiva  nervosa  a livello cervicale e/o rigidità dei muscoli del dorso, del collo e periscapolari. Insomma anche in una patologia di gomito, soprattutto se la guarigione stenta ad arrivare e sono già stati effettuati cicli di fisioterapie e cure farmacologiche, l’osteopata dovrà avere una visione globale del quadro clinico, poiché ciò che genera e mantiene la condizione patologica potrebbe risiedere in altre aree corporee, diverse dal gomito stesso.

          
 
 
Anatomia gomito
test dei flessori del carpo
Login | Wizard | Condizioni d'Uso | Dichiarazione per la Privacy | Copyright (c) | lunedì 16 luglio 2018
Clearcell Web Design www.clearcell.co.uk